SELENE E SAVERIO, MATRIMONIO A GRESSONEY SAINT JEAN

29 Marzo 2019, è il grande giorno per Selene e Saverio. E' un gran giorno anche per me, un sogno che si avvera: fotografare un matrimonio in un luogo che amo, che è davvero l'unico al mondo che possa definire "casa" e che spero presto possa accogliere finalmente le mie radici ancora alla ricerca della propria terra. Non solo, Saverio e Selene sono miei amici, conosco i loro cuori, so quanto si sono innamorati di Gressoney, di questi monti, boschi, profumi, colori. Qui hanno passato momenti felici con le loro famiglie, qualcuno anche con me e la mia.

Hanno scelto di vestire gli abiti gressonari, tipici di questa popolazione Walser. Non è così semplice poterli portare, perchè sono un patrimonio di questa cultura, di questa gente. E' a loro che si sono rivolti per aver il permesso di indossarli in un giorno per loro così importante, ed è una meravigliosa sarta del paese che li ha adattati perchè potessero portarli.

Eccovi il racconto di questo matrimonio nella Valle del Lys, alle pendici del Monte Rosa, nei pressi del Castel Savoia, voluto per la Regina Margherita che qui ha soggiornato. La prima parte è stata scattata il giorno precedente quello delle nozze, nell'atelier di Carla Angster a Gressoney Saint Jean per le prove degli abiti e nel parco del Castel Savoia per le foto di coppia.

Se avete piacere di vedere il lavoro impaginato in album (se come me...amate sfogliare i libri e gli album di fotografie), potete farlo qui.

Tanti auguri Selene e Saverio!

 

Se volete conoscere qualcosa di più: valle di GressoneyCastel Savoia,  popolo Walser, il costume gressonaro e le sue tradizioni;  preparazione della sposa e sposo presso il Camping Margherita, ricevimento presso il ristorante La Marmotta; intrattenimento musicale: DJ Ale B; vini: Montefioralle

Ringrazio di cuore per la collaborazione al servizio il bravissimo collega Massimiliano Bocchio e Leonardo Errani, compagno di vita e avventure.

Commenti

Album stupendo, complimenti.... sarà la location, sarà il costume gressonaro, saranno gli sposi.... o forse tutto questo :)

Foto bellissime anche io condivido l'amore per Gressoney.
Non ho il piacere di conoscere gli sposi ma le loro foto mi hanno dato emozione senso di appartenenza e amore fra loro e per il luogo e le atmosfere che li hanno guidati.
Conosco quanto il popolo Valser sia geloso delle sue tradizioni e dei suoi usi e costumi.
Selene e Saverio sono entrati un punta di piedi in questo mondo in modo magnifico e molto coinvolgente.
Luisa ha saputo raccontare il loro amore con il suo stile personale e unico.
Complimenti vivissimi

Maurizio, grazie!

Sai quanto ami Gressoney, la montagna; i colori dei boschi, i disegni dei tronchi, le chiazze di luce nelle radure; per me è tutta magia. Quanto volte vi cerco rifugio. 

Sì, Selene e Saverio sono persone splendide, sinceramente innamorate di questa valle, rispettosi delle loro tradizioni, amanti della storia. Li ho visti emozionati e grati verso Carla Angster, che ha amorevolmente adattati gli abiti a loro, verso Ivano Rial, del Gruppo Folkloristico Trachtengruppe che ha accolto con gioia la loro richiesta. 

Te li presenterò alla prima occasione!

Un grande, grande abbraccio.

Grazie, Debora, sì, è davvero tutto un mix meraviglioso!|

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
LUISA RAIMONDI | FOTOGRAFO PROFESSIONISTA - P.IVA 03103310128 | Privacy Policy